BARRE, TUBI E BLOCCHI IN PMMA – PLEXIGLASS

Il Plexiglass può essere utilizzato anche in blocchi tubi o barre. I blocchi e le barre sono di PMMA Colato, mentre i tubi in PMMA estruso. Per Blocchi si intende lastre in PMMA (plexiglass)  colato con spessori superiori ai 30 mm. Utilizzata principalmente per lavorazioni artigianali, da un blocco in plexiglass lavorato e modellato è possibile ottenere vere e proprie sculture. Le barre invece sono un prodotto derivato dal taglio della lastra/blocco in Pmma Colato. La lastra viene tagliata in listelli di diverso spessore per ottenere barre piene di forma quadrata, rettangolare o tonda. Per tubi si intende elementi di forma cilindrica cava, ossia vuota al suo interno. I tubi in plexiglass vengono prodotti per estrusione e  sono disponibili in diversi diametri e spessori

Listino
barre, tubi e blocchi

Schede Tecniche
barre, tubi e blocchi

  • blocchi-incollati-espositori
  • pmma-barre-tubi-corrimano
  • pmma-barre-tonde-quandre-tubi
  • pmma-blocchi
  • pmma-blocchi-per-insegne-luminose

MAGGIORI INFORMAZIONI SU BARRE, TUBI E BLOCCHI IN PMMA

Campi di Applicazione di Barre, Tubi e Blocchi in PMMA:

Essendo i blocchi delle lastre in plexiglass di spessore maggiore che eventualmente vengono tagliate per realizzare delle barre, la lavorabilità e i campi di applicazione sono gli stessi del PMMA. Nella stragrande maggioranza dei casi le barre e i blocchi sono prodotti per colatura mentre i tubi sono prodotti principalmente in estruso. La predisposizione è verso la lavorazione artigianale sia per applicazioni tecniche che decorative, quindi da arredo interno, design, oggettistica, acquari, tavoli, sedie, passamano.

Caratteristiche Tecniche  di Barre, Tubi e Blocchi in PMMA:

  • Sono resistente ai raggi UV, a molti acidi, e all’invecchiamento.
  • E’ un materiale molto più leggero del vetro, pesa meno della metà a parità di spessore.
  • La durezza è compresa tra quella del legno e quella del ferro ed è molto vicina a quella dell’alluminio e delle leghe leggere.
  • E’ più trasparente del vetro, può essere Trasparente o colorato.
  • Rispetto al vetro è più tenero e suscettibile ai graffi, tuttavia quest’ultimi sono facilmente eliminabili attraverso l’utilizzo di detergenti specifici.
  • Grazie alle sue caratteristiche di omogeneità di spessore del  PMMA estruso, i tubi trovano largo utilizzo nelle lavorazioni ad incastro.

Lavorabilità di Barre, Tubi e Blocchi in PMMA:

  • Termoformatura: Può essere termoformato, tecnica utilizzata molto spesso sia per le barre tonde e quadre, per ottenere oggetti dalle forme più estreme;
  • Incollaggio: L’incollaggio con l’utilizzo di colle polimerizzanti è praticamente invisibile, se fatto a regola d’arte permette di ottenere la sensazione del “corpo unico”, tavoli e sedie in Pmma sono particolarmente apprezzati nel settore arredamento;
  • Stampa: Può essere decorato tramite verniciatura, serigrafia e incollaggio di pellicole;
  • Taglio: I tagli possono essere effettuati con: seghe circolari, seghe a nastro o fresatrici, laser o a getto d’acqua sotto pressione;
  • Incisione: Le incisioni vengono fatte prevalentemente a laser, con leggera graffiatura superficiale o incisione profonda;
  • Lucidatura: Una volta che il blocco o la barra ha subito un taglio ed è stata levigata può essere messo in atto il processo di lucidatura. Può avvenire a fiamma oppure per abrasione manuale o meccanica. Il processo consiste nel ridare alla superficie la sua lucidità iniziale.