POLISTIRENE – POLISTIROLO

Il Polistirene, conosciuto anche con il nome di Polistirolo estruso, è un materiale leggero ed estremamente versatile caratterizzato da un ottimo rapporto peso (densità 1,05 g/cm³) e un elevato indice di trasmissione luminosa. L’indice di trasmissione della luce si attesta intorno all’ 89% fornendo alle lastre una grande trasparenza, adeguata per vetrate interne, cornici, lampade e plafoniere. La loro bassa tendenza all’assorbimento di acqua può facilitare il loro inserimento in ambienti umidi e in applicazioni come pareti bagno o box doccia o elettronica di consumo. L’estrema versatilità di questo materiale permette il suo impiego anche in altri settori, dall’interior design, per la realizzazione di laterali di scale, divisori di ambienti o vetrate interne di porte e finestre, alla comunicazione visiva con display ed espositori. Durante la pandemia di Covid-19 ha subito una forte impennata per la realizzazione di barriere protettive, in alternativa agli altri materiali trasparenti come il plexiglass e il policarbonato. Disponibile in tre versioni: trasparente, antiurto e la new entry 2021 il polistirolo effetto specchio!

I NOSTRI PRODOTTI IN POLISTIRENE

polistirene-polistirolo-trasparente-vetro
polistirene-polistirolo-trasparente-antiurto
polistirene-ps-compatto-polistirolo-specchio

POLISTIRENE TRASPARENTE

POLISTIRENE ANTIURTO

POLISTIRENE SPECCHIATO

Scarica il listino sul Polistirene - Polistirolo

 CONOSCERE DI PIU’ IL POLISTIRENE (POLISTIROLO)

Quanto è Trasparente?

Trasmette e riflette la luce con indici di trasmissione luminosa simili a quelli del vetro e subito dietro al Pmma.

  • Trasmissione luminosa del Polistirene: 80 – 89%
  • Trasmissione luminosa del vetro: 80%- 90%
  • Trasmissione luminosa del PMMA fino al 92%

Polistirolo o Polistirene?

Il polimero di partenza è lo stesso: lo stirene. Quindi rappresenta un sinonimo, talvolta si preferisce parlare di polistirene per evitare confusioni nell’identificazione del materiale. Infatti il polistirolo potrebbe essere confuso con il prodotto nella sua forma espansa, utilizzata negli imballaggi che si presenta in forma schiumosa bianca leggera a piccole sferette chiamate anche chips.

Perché utilizzare il Polistirene?

Il Polistirene compatto è un materiale molto versatile, facilmente lavorabile e dai costi più contenuti rispetto alla famiglia del Pmma e del policarbonato. La versione effetto specchio trova largo utilizzo nel campo dell’allestimento, nel settore feste e cerimonie trova ampio utilizzo come alternativa al vetro specchiato o alle pellicole effetto specchio.

Quanto è leggero?

La leggerezza è uno dei punti di forza del Polistirene. E’ leggero, ma non è fragile! Con un peso di 1,05 gr/cm³ è tra i materiali più leggeri in commercio, ma allo stesso tempo vanta una ottima rigidità. Nella versione “antiurto” la lastra è in grado di offrire anche ottime capacità di resistenza agli urti accidentali e/o intenzionali.

Può essere lavorato?

Il Polistirene è un materiale estremamente versatile e si presta alla maggior parte delle lavorazioni. Può essere lucidato, forato, incollato, termoformato, serigrafato e piegato a caldo. Per quanto riguarda il taglio, questo può essere effettuato a mano con una sega sottile e ben affilata, con una sega elettrica o tagliato a lama (è sconsigliato il taglio laser). Per qualsiasi tipo di lavorazione, consigliamo di leggere attentamente la scheda tecnica del prodotto, scaricabile dal nostro sito!